Ristrutturare con il cartongesso

Attualmente il cartongesso, grazie alla sua velocità di applicazione, alla sua versatilità ed alle sue doti termoacustiche, risulta essere uno tra i materiali più utilizzati nell’edilizia leggera.

La diffusione di questi pannelli è stata favorita oltre che per le caratteristiche appena accennate, anche per l’economicità degli stessi e per la facilità di lavorazione e montaggio.

Costituito da un gesso di cava racchiuso tra due fogli di cartone che operano da armatura, il cartongesso, presenta un nucleo centrale in gesso a cui possono essere aggiunti additivi per conferire al pannello proprietà termo-acustiche.

Grazie alle sue proprietà, si caratterizza per soluzioni veloci e durature, il cartongesso infatti ha la stessa durata di una parete da interni realizzata in muratura, con il vantaggio di poter essere modificato o completamente rimosso senza alcun lavoro di muratura ma solo di finitura.

La sua resistenza alla flessione lo rende adatto per pareti o manti curvi, mentre la resistenza meccanica permette di utilizzarlo per costruire pareti attrezzate, librerie, complementi d’arredo e tanto altro.

Visti i molteplici impieghi a cui si presta, esistono diverse tipologie di cartongesso, le lastre infatti, variano in funzione delle caratteristiche tecniche e dell’utilizzo :

  • CARTONGESSO STANDARD : viene utilizzato nel settore dell’edilizia leggera per realizzare ad esempio pareti divisorie e controsoffitti;
  • CARTONGESSO IGNIFUGO : viene realizzato con il gesso emidrato ovvero parzialmente disidratato e si presta a strutture cui è affidata la resistenza e la protezione al fuoco;
  • CARTONGESSO IDROFUGO : resistente all’umidità, è destinato ad ambienti con presenza di vapori ed umidità come bagni, cantine, cucine;
  • CARTONGESSO INSONORIZZANTE : utilizzato per abbattere i rumori presenti negli ambienti, ne migliora l’isolamento acustico;
  • CARTONGESSO ANTIMUFFA : viene trattato aggiungendo delle fibre di vetro per renderlo più resistente e duro in modo da ridurne la capacità di assorbire acqua.

La versatilità del cartongesso ne permette quindi l’utilizzo in diverse applicazioni ed è particolarmente adatto per le ristrutturazioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *